Recensione dell'antivirus Avast: quanto è valido nel 2022?

Ultima modifica: 5 luglio 2023
Recensione dell'antivirus Avast: quanto è valido nel 2022?

Recensione Avast n. 1 nel 2023

Avast è una delle più vecchie aziende di software antivirus al mondo. Fin dalla sua nascita nel 1988, l'azienda ceca ha accumulato centinaia di milioni di utenti e acquisito anche un'altra società di antivirus ceca (AVG).

Questa recensione ha lo scopo di evidenziare le attuali capacità di Avast, tuttavia tieni presente che non lo raccomanderemo ai nostri lettori fino a quando non ci saranno prove sufficienti che sia affidabile. Consigliamo vivamente Bitdefender e McAfee come sistemi di difesa digitale per computer e dispositivi.

In questa recensione dell'antivirus Avast, scoprirai:

  • Quanto è efficace il motore di rilevamento malware di Avast

  • Quanto è buono lo strumento di Cleanup

  • Se il firewall di Avast mantiene la rete più sicura

  • Se Avast tiene veramente a bada i tracker

  • Se puoi fidarti di nuovo di Avast

  • E molto altro

Iniziamo

Caratteristiche principali

Le funzioni di sicurezza e privacy di Avast sono molteplici. Dai un'occhiata alla mia analisi di ciascuna funzione qui di seguito:

Ransomware Shield

Il ransomware è un software dannoso che blocca l'accesso ai file sensibili e richiede un riscatto per il loro rilascio. Poiché si tratta di un problema diffuso responsabile di miliardi di perdite ogni anno, la maggior parte dei programmi antivirus dispone di un modulo dedicato responsabile della protezione dal ransomware.

Ransomware Shield di Avast monitora qualsiasi tentativo di alterare o eliminare file sul sistema. Inoltre, è possibile regolare questa funzione per specificare quali tipi di file si desidera proteggere.


Configurazione di Avast Ransomware Shield

Inoltre, è possibile designare cartelle specifiche per la conservazione:


Aggiunta di cartelle ad Avast Ransomware Shield

Per testare Ransomware Shield, ho utilizzato il simulatore ransomware KnowBe4.

Questo mi ha sorpreso:

Con Ransomware Shield attivato, Avast ha bloccato automaticamente il programma di avvio della simulazione, mettendolo in quarantena nel forziere dei virus. Per questo motivo non ho potuto completare il test, quindi l'ho ripristinato dal forziere del virus e ho aggiunto un'eccezione in modo che il programma di avvio potesse eseguire il test.

Una volta eseguita questa operazione, il test è stato eseguito. Sfortunatamente, gli scenari non sono stati eseguiti. Pertanto, il test del ransomware per questa recensione dell'antivirus Avast è stato inconcludente.


Risultati dei test di Avast Ransomware

Ho deciso di disabilitare Ransomware Shield per analizzare in che modo Avast avrebbe gestito il test.

I risultati?

Avast non mi ha permesso di eseguire il test quando Ransomware Shield è stato disabilitato. È stato deludente poiché non sono stato in grado di valutare la protezione ransomware di Avast. Avast è l'unica soluzione antivirus che non consente il corretto funzionamento del simulatore ransomware KnowBe4.

Protezioni principali

Le protezioni principali sono le difese primarie di Avast per bloccare il malware in tempo reale. Sono costituite da quattro componenti:


Selezione delle protezioni principali di Avast

File Shield — Scansiona tutti i file copiati o aperti sul computer. Questa è una funzione essenziale in quanto ti protegge automaticamente dal malware. Non disabilitarla mai.

Behavior Shield — Monitora le applicazioni e ti informa se si comportano in modo sospetto. Ci sono molti programmi che gli hacker possono sfruttare per sottrarre le tue informazioni sensibili.

Mail Shield — Scansiona le email in entrata e in uscita quando si utilizzano app come Outlook e Thunderbird. Una volta installato Avast, tutte le email che ho inviato sono state scansionate e al fondo è stata aggiunta una firma. È possibile disattivare la funzione di firma nelle impostazioni.

Web Shield — Questo è il principale blocco delle minacce web: difende da truffe online, malware e altre minacce. Per testare questa protezione, ho aperto diversi collegamenti a siti web falsi e dannosi:

  • maliciouswebsitetest.com: Avast lo ha bloccato e ha visualizzato una finestra popup (non un avviso del browser). Questo mi ha permesso di interrompere la connessione con successo.


Avast ha bloccato maliciouswebsitetest.com
  • wicar.org: i risultati sono stati sufficienti dopo aver tentato di aprire diversi collegamenti falsi. Detto questo, Avast ha visualizzato solo un avviso per uno dei collegamenti dannosi. Il mio router e il mio browser hanno bloccato il resto. Tieni presente che questo non significa che Avast non sarebbe intervenuto se le altre difese non fossero esistite. Ecco come Avast Web Shield ha bloccato una delle minacce:


Avast ha bloccato wicar.org
  • Amtso.org (Anti-Malware Testing Standards Organization): Avast ha fermato la maggior parte di queste minacce, ma ha mostrato un popup di avviso solo per alcune di esse. Ecco un esempio:


Avast ha bloccato amtso.org

È possibile configurare le protezioni principali in molti modi. Ad esempio, è possibile regolare la sensibilità complessiva della scansione. È inoltre possibile impostare il modo in cui si desidera che siano gestiti i malware rilevati e i programmi potenzialmente indesiderati.


Impostazioni delle protezioni principali di Avast

Inoltre, è possibile migliorare la protezione web installando l'estensione Online Security di Avast. C'è un collegamento alla pagina di installazione nel menu.Apprezzo che Avast non lo installi senza il tuo consenso.

Scansione

Le opzioni di scansione di Avast sono diverse. Includono scansione intelligente, scansione completa, scansione all'avvio e scansione rapida. Puoi anche creare le tue scansioni.


Finestra principale della scansione dei virus di Avast
Smart Scan

Una caratteristica comune in molte app antivirus, la funzione Smart Scan può rilevare molti tipi di problemi con un solo clic. Nessuna configurazione richiesta.Scansiona il PC alla ricerca di minacce del browser, aggiornamenti e malware e rileva problemi di privacy relativi a ransomware, phishing, webcam e rete.

Nei miei test per questa recensione di Avast, la funzione Smart Scan ha rilevato due app obsolete. Mi piace che mostri i numeri di versione e includa un pratico collegamento al changelog di ogni app.


Risultato di Avast Smart Scan che mostra le app obsolete

Sfortunatamente, quando ho cliccato su Aggiorna, l'operazione non è andata a buon fine.Qualcosa è andato storto. Ho provato di nuovo, ma il risultato è stato lo stesso.


Aggiornamenti dell'app di Avast non riusciti

Anche la funzione Smart Scan ha cercato malware ma non ha rilevato nulla. Per quanto riguarda i problemi avanzati, il mio sistema era in ottima forma secondo Avast:


Risultati dei problemi avanzati rilevati da Avast Smart Scan
Scansione completa

La prima volta che ho scansionato completamente il mio computer con Avast, ha scansionato 245 GB di dati, 860.000 file, in soli 11 minuti. È piuttosto veloce per una prima scansione completa. Tuttavia, la sensibilità della scansione era impostata su media.


Avanzamento scansione antivirus completa di Avast

Una seconda scansione impostata con sensibilità media e con tutte le impostazioni di ricerca approfondita abilitate ha richiesto 12 minuti per eseguire la scansione della stessa quantità di dati. Sono state trovate 32 minacce, file residui da una precedente simulazione ransomware.


Risultati della scansione completa antivirus di Avast

Ho cambiato la modalità in Sensibilità elevata.

Questo mi ha sorpreso:

La scansione completa ha richiesto lo stesso tempo e ha interessato lo stesso numero di file. Inoltre, ho scelto di spostare le minacce al forziere dei virus, non ci sono stati problemi.

Volevo che la scansione completa andasse maggiormente in profondità, pensavo di aver trovato l'opzione: "Scansiona tutti i file". A proposito, l'opzione predefinita esegue la scansione di tutti i file più vulnerabili agli attacchi malware in generale. Quindi, con l'opzione "Scansiona tutti i file" abilitata, la profondità della scansione era la stessa. Non ha rilevato infezioni. Detto questo, avevo già rimosso i residui dei malware durante le scansioni precedenti.


Impostazioni della scansione antivirus di Avast
Scansione rapida

Come previsto, la scansione rapida ha richiesto molto meno tempo (tre minuti) e ha coinvolto 30 GB di dati (86.000 file). Ma non è stato del tutto inutile. Ha trovato sei minacce, i file rimanenti di una precedente simulazione ransomware, molti meno di quelli rilevati della scansione completa (32 minacce).


Risultati della scansione rapida di Avast
Scansione all'avvio

La scansione all'avvio è un'aggiunta interessante all'arsenale di difesa di Avast. È un modo avanzato per rilevare il malware prima che possa danneggiare il PC. Non tutti i prodotti antivirus includono questa funzione. È possibile abilitarla dalla finestra dedicata.


Finestra della scansione all'avvio di Avast

Nei miei test, la scansione all'avvio ha richiesto 12 minuti e ha scansionato 175 GB di dati (820.000 file). Il volume è più o meno lo stesso di una scansione completa.

Ho scansionato di nuovo il mio sistema dopo aver eseguito un test di simulazione ransomware. La scansione all'avvio ha richiesto 18 minuti, scansionando 200 GB di dati (1.473k file) e trovando quattro file infetti residui dal test del ransomware. È stato possibile visualizzare questi dettagli utilizzando la funzione Cronologia scansione:


Cronologia delle scansioni di Avast

Ciò dimostra che la scansione all'avvio è più approfondita della scansione completa e fa un buon lavoro nella rilevazione di malware nascosti.

Disco di recupero

Il Disco di recupero è uno strumento di ripristino del sistema in grado di rilevare e disinfettare malware ostinati. Avast consiglia di utilizzare il disco di recupero quando le normali scansioni non rilevano malware, ma si sospetta che si nasconda da qualche parte nel sistema.

Per utilizzare il disco di recupero, copiarlo su DVD o USB, quindi avviare il computer dal DVD o USB. Servono un po' di conoscenze tecniche per farlo, ma Avast include una guida dettagliata da seguire.


Interfaccia disco di recupero di Avast

Wi-Fi Inspector

Il Wi-Fi è ovunque. Poiché ne dipendiamo fortemente, presenta molti rischi per la sicurezza informatica. Di conseguenza, la maggior parte delle suite antivirus dispone di strumenti di ispezione del Wi-Fi. La versione di Avast consente di individuare facilmente le vulnerabilità nella rete wireless, che tu sia a casa o in un luogo pubblico. È possibile eseguire una scansione della rete con un clic:


Finestra Wi-Fi Inspector di Avast

Durante il test di Wi-Fi Inspector per questa recensione di Avast, l'app antivirus ha mostrato i seguenti risultati:


Risultati di Wi-Fi Inspector di Avast

Lo strumento di ispezione ha analizzato tutti i dispositivi collegati alla mia rete wireless e ha evidenziato una vulnerabilità sul mio router. Osservando più da vicino l'errore, Avast mi ha avvertito che la password del mio router era debole e soggetta a tentativi di hacking. Non è la prima volta che ricevo un avviso come questo da un'app antivirus. Dopo aver creato una password più sicura, Avast ha smesso di segnalare questo problema.

Wi-Fi Inspector rileva inoltre tutti i dispositivi connessi alla rete e individua quelli che potrebbero utilizzarla all'insaputa dell'utente.

Per quanto riguarda le impostazioni, sono disponibili due opzioni di base:


Impostazioni di Wi-Fi Inspector di Avast

Firewall

Il firewall è uno strumento di sicurezza essenziale in qualsiasi sistema operativo. Protegge contro le persone che vogliono intromettersi nella rete monitorando tutte le connessioni aperte verso di essa.

Ora:

Se abilitato, il firewall di Avast può assumere il controllo del firewall predefinito di Windows:


Interfaccia del firewall di Avast

Dalla finestra principale del firewall, è possibile vedere quali app sono gestite dal firewall e apportare le modifiche necessarie.

Configurazione delle regole delle applicazioni:


Configurazione delle regole delle applicazioni di Avast

Gli utenti avanzati possono approfondire le impostazioni del firewall utilizzando lo strumento Connessioni di rete, i registri del firewall e le impostazioni generali.

Configurazione delle connessioni di rete:


Configurazione delle connessioni di rete di Avast

Log del firewall:


Log del firewall di Avast

Configurazione delle impostazioni del firewall:


Impostazioni del firewall di Avast

Come al solito, ho testato il firewall di Avast utilizzando ShieldsUp, un popolare strumento di ricerca delle vulnerabilità dei firewall. I risultati sono stati soddisfacenti.


Risultati dei test ShieldsUp di Avast

Avast Secure Browser

Il Secure Browser non è una delle funzioni di Avast, ma può essere installato tramite il programma di installazione di Avast. Secure Browser è basato su Chrome e offre numerose funzioni di sicurezza, tra cui la modalità banca, il rilevamento delle impronte digitali, la modalità anti-phishing e molto altro:


Opzioni di Avast Secure Browser

La modalità Banca è una delle migliori funzionalità di Secure Browser. Consiste in un desktop virtuale per accedere in modo sicuro ai conti bancari e ad altri account sensibili. Assomiglia alla funzione SafePay di Bitdefender.

Non tutti gli strumenti sono originali Avast. Ad esempio, Webcam Guard e Privacy Cleaner sono strumenti integrati di cui Chrome è proprietario. Detto questo, apprezzo il fatto che il browser Avast raggruppi queste funzionalità di sicurezza in uno spazio centralizzato.

Password Protection

Ora abbiamo raggiunto la sezione "privacy" della nostra recensione di Avast antivirus. Ma la privacy e la sicurezza sono profondamente connesse, quindi la differenza tra loro è minima. Ad ogni modo, la funzione Password Protection non è affatto un gestore di password . È una funzione di sicurezza per le password per i browser.


Interfaccia di Avast Password Protection

Se ti piace il vecchio gestore di password di Avast, installalo eseguendo di nuovo il programma di installazione, ma tieni presente che Avast non lo consiglia più.

Password Protection aggiunge un livello di sicurezza alle password memorizzate nei browser come Chrome e Firefox.Questa funzione è simile al modo in cui i sistemi operativi mobili consentono di controllare a cosa possono accedere le app sul telefono. Con Avast, è possibile eseguire questo controllo dalle impostazioni:


Impostazioni di Avast Password Protection

VPN

Avast fornisce il suo servizio VPN tramite l'app VPN SecureLine.Una volta installato, potrai approfittare del vantaggio dall'anonimato e dalla crittografia forniti. Se ti connetti a un server, vedrai lo stato dalla finestra principale.


Interfaccia di Avast VPN

SecureLine non fornisce molti server come una VPN di alto livello, come CyberGhost. Garantisce l'accesso a circa 60 server in diversi paesi. Come metro di paragone, CyberGhost offre l'accesso a oltre 5.000 server in 90 paesi.

Per questa recensione dell'antivirus Avast, ho testato la velocità della VPN utilizzando fast.com. Ecco cosa ho scoperto.

  • Senza VPN: download 390 mb/s, upload 390 mb/s, latenza 4 ms.

  • Server Dallas, USA: download 52 mb/s, upload 17 mb/s, latenza 221 ms.

  • Server Berlino, Germania: download 39 mb/s, upload 19 mb/s, latenza 77 ms.

  • Server Australia: download 25 mb/s, upload 7,3 mb/s, latenza 287 ms.

Per i test sulla privacy, ho innanzitutto eseguito il test ipleak.net, che è risultato ok. Un test di tenuta IP determina se l'indirizzo IP è visibile o meno su Internet.


Test di tenuta IP Avast

Anche un altro controllo su IP e DNS, perfect-privacy.com, è stato superato positivamente da Avast. Il test non ha individuato la mia posizione reale o l'indirizzo IP.


Test di tenuta DNS Avast

Webcam Shield

La privacy delle webcam è una delle funzionalità di sicurezza più importanti per molti utenti. Analogamente alle migliori soluzioni di sicurezza come Norton o Kaspersky, Avast offre una funzione di sicurezza della webcam che consente di scegliere le app che hanno il permesso di accedervi. È possibile eseguire questa operazione dalle impostazioni:


Impostazioni di Avast Webcam Shield

AntiTrack Premium

AntiTrack Premium è un'applicazione autonoma che migliora la privacy bloccando i tracker durante la navigazione sul web o l'utilizzo del sistema operativo. Siti web, programmi e sistemi operativi cercano tutti di raccogliere informazioni su di te. AntiTrack è progettato per esporre e bloccare questi tracker. Non appena aprirai l'app, riceverai una valutazione della privacy:


Stato della privacy di Avast AntiTrack Premium

Ho ricevuto un punteggio di privacy medio, tuttavia, sono stato in grado di migliorarlo cancellando i dati di navigazione e bloccando i tracker. I dati di navigazione sono composti da molti elementi:


Cancellazione dei dati di navigazione su Internet Explorer da parte di Avast

Avast aumenta la privacy per ciascuno dei browser installati ma, per fare questo, è necessario accedere all'estensione AntiTrack che è installata per impostazione predefinita.


Miglioramento della privacy del browser da parte di Avast

Ecco come appare l'estensione su Amazon:


Estensione per la privacy di Avast su Chrome

Sensitive Data Shield

Sensitive Data Shield è un'altra funzionalità interessante nella vasta gamma di strumenti di sicurezza di Avast. Questa funzione protegge i documenti sensibili da malware e accessi non autorizzati. Può rilevare documenti come curriculum, biglietti, fatture e altro ancora.


Interfaccia di Avast Sensitive Data Shield

Quando ho provato questa funzione, non ha rilevato alcun documento sensibile. A proposito, Sensitive Data Shield è anche integrato con Smart Scan, è possibile eseguirlo anche da lì. Su un altro PC, Avast è riuscito a individuare un paio di documenti fiscali archiviati sull'unità locale.

Modalità Non disturbare

La modalità Non disturbare è una funzione che mira a migliorare le prestazioni del sistema durante la riproduzione di giochi e l'apertura di app a schermo intero disabilitando le notifiche da Avast, Windows o altri software.


Impostazioni della modalità Non disturbare di Avast

Inoltre, è possibile aggiungere qualsiasi app all'elenco DND. Ho aggiunto il mio lettore multimediale e uno strumento di produttività all'elenco come se non volessi distrazioni durante l'utilizzo di questi programmi.


Aggiunta di app all'elenco DND di Avast

Software Updater

Poiché l'aggiornamento del software è un elemento importante per la sicurezza del computer, Avast ha semplificato le cose fornendo un programma di ricerca degli aggiornamenti software. È in grado di rilevare e aggiornare automaticamente le app installate sul PC (analogamente a quanto accade sui dispositivi mobili).

Avast aveva già trovato software obsoleto durante il test Smart Scan, quindi l'Updater standalone non ha rilevato nuove patch.


Interfaccia del Software Updater di Avast

È possibile abilitare la funzione di aggiornamento automatico dalle impostazioni ed escludere alcune app dalla scansione.


Impostazioni di Avast Software Updater

Prestazioni del sistema

Le soluzioni antivirus consumano molte risorse di sistema. Hanno molti processi in background che controllano costantemente la presenza di malware e problemi con il PC. Ecco come è andata l'app antivirus nei miei test per questa recensione di Avast. Durante l'esecuzione di una scansione completa, Avast ha consumato circa il 15-20% di CPU e 300 MB di memoria.


Utilizzo delle risorse di sistema di Avast

L'impatto sulle risorse del mio sistema è stato significativo ma abbastanza basso da permettermi di continuare con le mie attività.

Assistenza clienti

Se hai bisogno di aiuto con Avast, puoi trovare molte informazioni sulla pagina di aiuto di Avast online o tramite l'interfaccia utente. Se non riesci a trovare la risposta alla tua domanda, puoi contattarli tramite chat o email.

Avevo un paio di domande su diverse funzionalità di sicurezza e ho deciso di porle tramite live chat. Un addetto al supporto è stato pronto a rispondere rapidamente alle mie domande, in pochi minuti. Mi ha dato delle risposte valide, ma le sue abilità con la lingua inglese non erano poi così buone.


Chat di assistenza clienti Avast

Domande frequenti

Avast è un buon antivirus?

Avast è un buon programma antivirus ma, considerando lo scandalo sulla privacy di dicembre 2019, non consiglierei di usare Avast per proteggere le tue informazioni personali. Se sei alla ricerca di un robusto software antivirus con rigide politiche sulla privacy, dai un'occhiata a Bitdefender.

Avast è pericoloso?

Avast è stato coinvolto in alcuni gravi problemi nel dicembre 2019, quando è stato rivelato che una filiale della società ha raccolto e venduto le informazioni personali degli utenti che hanno installato l'estensione del browser di Avast. Per questo motivo, gli utenti dovrebbero stare lontani da Avast per il momento.

Avast è dannoso per il tuo computer?

Negli ultimi tempi, uno scandalo sulla privacy ha offuscato la reputazione di Avast. Ha presumibilmente venduto i dati sensibili degli utenti dell'estensione per il browser senza il loro consenso. Questo è il motivo per cui è necessario pensarci due volte prima di utilizzare Avast nel prossimo futuro.

Avast è un malware?

Avast di per sé non è un malware, ma la sua società madre possedeva un'estensione per il browser che raccoglieva le informazioni personali degli utenti, che Avast vendeva alle aziende.

Avast rimuoverà i virus?

Avast si è rivelato uno strumento efficace per il rilevamento e la rimozione di malware. Tuttavia, non mi fiderei a causa delle sue pratiche invasive del passato. Avast, infatti, raccoglieva e vendeva i dati personali degli utenti.

Octav Fedor (Editor di Sicurezza informatica)

Octav è un ricercatore nell'ambito della sicurezza informatica e scrittore per AntivirusGuide. Quando non è impegnato nella pubblicazione online delle sue oneste opinioni sui software di sicurezza, gli piace imparare a programmare, guardare documentari di astronomia e partecipare a gare di cultura generale.